SPAVENTOSA ESPLOSIONE SUL LAVORO: 47 MORTI E 90 FERITI

0
161

Una tragedia immane è avvenuta in Cina dove il bilancio di una esplosione ha causato 47 morti e 90 feriti. La deflagrazione è avvenuta in un impianto chimico a Yancheng, in Cina, nella provincia orientale cinese del Jiangsu per la precisione.

Secondo i dati del Ministero della Gestione delle Emergenze, finora sono state soccorse 88 persone, e i feriti sono stati ricoverati presso l’ospedale di Xiangshui, a circa trecento chilometri a nord di Shanghai. L’esplosione era avvenuta ieri, poco prima delle tre del pomeriggio, ora locale, stessa ora in cui il presidente cinese, lasciava la Cina per raggiungere in visita in Italia, all’impianto chimico. Nelle immagini diffuse dell’incidente si nota una palla di fuoco alzarsi dalla fabbrica in fiamme e una colonna di fumo altissima.


[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-3]

 

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-9]

 

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-7]

 

[do_widget id=top-posts-5]

 

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-5]

Rispondi