È MORTA A 13 ANNI NELLA VASCA DA BAGNO: LA TRAGEDIA IN SARDEGNA

0
508

Terribile tragedia in Sardegna dove una ragazza di 13 anni appena, Linda Marroccu, studentessa al primo anno delle superiori, è stata trovata morta dalla madre verso le 22 nel bagno della sua abitazione a Escalaplano in provincia di Cagliari. Una vicenda terribile che sembra simile a quella di un film horror.

La ragazza aveva deciso di fare un bagno e per riscaldare l’ambiente aveva utilizzato una stufa elettrica. Poi probabilmente colpa di un malfunzionamento della stufa o di un guasto all’impianto elettrico è avvenuta la terribile scossa e la ragazza è rimasta purtroppo folgorata. La scossa è stata fortissima e la studentessa è morta immediatamente.


 

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-3]

 

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-9]

 

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-7]

 

[do_widget id=top-posts-5]

 

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-5]

Rispondi