SI SVEGLIA POCO PRIMA DEL FUNERALE: MARIO STA BENE E RINGRAZIA PADRE PIO

Avevano pensato tutti che fosse morto, invece si è svegliato improvvisamente. Il 74enne si è risvegliato da morte certa dopo esser stato riportato a casa dall’ospedale di Ariano Irpino, dove era stato trasportato per un malore avvertito mentre faceva la spesa. I medici avevano detto ai familiari che non ci sarebbe stato più nulla da fare. Per Mario Lo Conte la famiglia aveva già  contattato un prete per l’estrema unzione e le onoranze funebri del paese dell’avellinese al confine con la Puglia per i preparativi del suo funerale.

Ora ricoverato nell’ospedale di San Giovanni Rotondo racconta pieno di gioia: “Padre Pio mi ha fatto la grazia” , “È stata la fede ad avermi salvato”. Tantissimo l’affetto di affetto da parte di amici e parenti, il telefono di Mario squilla ripetutamente ed è un sollievo per tutti sentire ancora la sua voce. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.