CENONE DI CAPODANNO DA CRACCO: ECCO IL MENÙ E IL COSTO

Per prenotare il cenone di Capodanno da Carlo Cracco potrebbe ormai essere troppo tardi: i posti nel Ristorante Cracco nella Galleria Vittorio Emanuele II di Milano sono quasi esauriti. Il costo del cenone di Capodanno firmato dallo chef stellato è in linea con i prezzi che vengono normalmente praticati nel locale che si sviluppa su più piani in quello che viene definito il “salotto di Milano”: si parte da 350 euro a persona, ma le bevande sono escluse.

Una scelta, quest’ultima, dettata dalla vastissima possibilità di scelta (sono duemila le etichette disponibili) e dal fatto che da Cracco vanno anche famiglie con bambini o persone che rinunciano volentieri al vino. In ogni caso, almeno per quanto riguarda il ristorante per abbinare vini al calice al menù proposto si devono aggiungere 200 euro a persona.

Il menù degustazione offerto prevede diverse portate, tra antipasti, primo, secondo e dolci. Si parte con un aperitivo di benvenuto e calice di Champagne – incluso nel prezzo – si prosegue con insalata russa caramellata, ostrica in crosta di cacao con caramello salato e noci al latte e code di scampi marinate al lampone e ananas arrosto. A completare gli antipasti c’è un uovo soffice dorato servito con lattuga, cedro e caviale. Il menù prosegue con ravioli di bietole, ricotta, funghi e tartufo bianco e il secondo composto da filetto di vitello gratinato e salsa al caffè. Come dessert, un dolce al cioccolato bianco, rose e zucchero moscovado e piccola pasticceria.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.