BERLUSCONI: “IL GOVERNO CADRÀ PRESTO, SIAMO ALL’ANTICAMERA DI UNA DITTATURA”

Silvio Berluconi, poche ore fa ha attaccato duramente il governo, spiegando che secondo il suo punto di vista il governo cadrà a breve che siamo all’anticamera di una dittatura. Ecco le parole di Berlusconi:

«Se si continua così, siamo davvero all’anticamera di una dittatura.. Sono convinto che questo governo non potrà durare cinque anni, la Lega si accorgerà presto di non poter tradire il programma del centrodestra presentato ai nostri elettori. Questo governo cadrà e allora ci saranno due possibilità. La prima, ha spiegato, è quella di «un mandato al centrodestra che trovi i voti necessari in Parlamento per formare una maggioranza. Siamo in una democrazia illiberale. Anche il Pd ha capito che siamo di fronte a un governo pericoloso».

Dura la replica di Matteo Salvini alle parole del Cavaliere: «Io certe sciocchezze le lascerei dire ai burocrati di Bruxelles e ai frustrati di sinistra. Chi parla di rischio dittatura in Italia non ha ben presente che l’Italia sta bene. Mi dispiace che Berlusconi usi le parole che di solito usano i Renzi, le Boldrini e gli Juncker».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.