MATTEO SALVINI E ELISA ISOARDI SI SONO LASCIATI: È UFFICIALE

“Non è quello che ci siamo dati a mancarmi, ma quello che avremmo dovuto darci ancora”. Con una foto privatissima (possiamo considerarlo un aftersex?) accompagnata da una frase di Gio Evan, ormai il suo autore di riferimento, Elisa Isoardi ufficializza la fine della sua relazione con il ministro dell’Interno Matteo Salvini. Alla foto che li mostra abbracciati sul letto, lui a petto nudo, lei in accappatoio, la conduttrice de “La prova del cuoco” chiude così il suo messaggio: “Con immenso rispetto dell’amore vero che c’è stato. Grazie Matteo”. 

I primi segnali di crisi tra Elisa Isoardi e Matteo Salvini si erano palesati già nel 2017, quando i paparazzi sorpresero Elisa mentre baciava l’avvocato Matteo Placidi. In quei giorni, vi fu un proliferare di voci incontrollate, la più autorevole fu quella di Vittorio Feltri che a “La Zanzara” chiariva che Salvini aveva lasciato la conduttrice de La prova del cuoco, un mese prima. Ma pochi mesi dopo, attraverso una diretta Facebook, Matteo Salvini smentiva tutto: “Abbiamo solo problemi come ogni coppia”. E nel mese successivo, la coppia appariva in pubblico con disinvoltura mostrando che la precedente crisi era ormai superata.

Il 2018 è stato l’anno delle apparizioni in pubblico, come al Festival di Sanremo 2018 e l’estate d’amore trascorsa insieme a Milano Marittima. Nulla lasciava presagire la conclusione della storia d’amore quando, in pieno agosto, sulle pagine di “Chi” il “vice-premier” e la conduttrice apparivano stretti e abbracciati sotto l’ombrellone di uno stabilimento balneare. Una prova ulteriore del superamento della crisi, è rappresentata dal tweet che Matteo Salvini pubblicò a settembre, in occasione della prima puntata della nuova edizione de “La prova del cuoco”, condotta proprio da Elisa Isoardi: “Faccio il tifo per te”, aveva scritto il ministro dell’Interno. C’erano voci di una possibile separazione, dovuta a una serie di messaggi sibillini della stessa Isoardi ma sul web si associavano al non facile periodo di adattamento della conduttrice nella nuova trasmissione e per il difficile testimone raccolto da Antonella Clerici.

Rispondi