TRAGEDIA SUL LAVORO: MORTO OPERAIO IO CADUTO DAL TETTO

È morto oggi B.C., l’operaio che nel pomeriggio del 30 ottobre, alle 14:45, era caduto da un tetto all’interno dell’impianto Ansa Plast, in via Verga a Lainate, nella periferia nord di Milano. Inutile ogni soccorso del 118, che era accorso sul luogo con un elisoccorso e un’ambulanza. Le condizioni del lavoratore, un uomo di 40 anni, erano risultate da subito disperate.

Nella caduta l’uomo aveva riportato traumi gravissimi dopo essere caduto a da otto metri da terra. Trasportato nell’ospedale di Garbagnate Milanese, l’uomo era arrivato in codice rosso. Gli ispettori del lavoro della Spredal, hanno aperto un’indagine per verificare se vi siano state o meno violazioni sulla normativa.

Rispondi