L’ultimo messaggio di Patrick, prima di suicidarsi a 18 anni: “Amate la natura e non siate egoisti”

“Mi uccido perché l’uomo sta distruggendo la natura. Non siate egoisti”. Con queste parole shock si chiude il video messaggio registrato da Patrick Bogo, il giovane di soli 18 anni che si è tolto la vita lo scorso giovedì sul Passo Giau, in provincia di Belluno. All’inizio si era pensato ad un incidente in sella alla sua moto ma in realtà non è stato così; lasciando in un filmato registrato con il suo cellulare la spiegazione della sua decisione, prima di gettarsi nel vuoto.

È stato suo padre Michele a leggerne il contenuto durante la cerimonia funebre, dove non vi era la salma di Patrick ma solo una grandissima sua foto sorridente come sempre in sella alla sua moto. “Non mi sento di appartenere a questo mondo, in cui non vedo nulla di buono. Vedo gli uomini come macchine egoiste che distruggono la natura per interessi personali. Io non voglio vivere in un mondo così e non potrei vivere in un mondo diverso, perché così lo abbiamo creato nei secoli”.

Rispondi