Rosanna Lambertucci, il doloroso ricordo dell’ex marito

Non trattiene le lacrime Rosanna Lambertucci quando ricorda l’ex marito, Alberto Amodei, morto quattro anni fa a causa di una malattia. La conduttrice ne ha parlato per la prima volta a Storie Italiane:

“Eravamo separati da tanti anni – ha spiegato a Eleonora Daniele – ma non ci eravamo mai persi. Il destino ha voluto che lo trovassi io nel momento in cui lui ha avuto un’emorragia celebrale. Stava per morire. E’ stato da quel momento in poi che io ho capito l’amore enorme che quell’uomo aveva avuto per me”. Vent’anni insieme, una figlia, Angelica, poi la separazione. Le coppie devono parlare – ha detto – Se io non avessi avuto quell’orgoglio, quella forma di dire ‘perché devo essere io a fare il primo passo?’, forse ci saremmo parlati. Quando io me ne sono andata, lui mi ha detto ‘vedi Rosanna, mi dispiace molto una cosa. Ti potrei dire che tu sei stata la donna più importante della mia vita ma ti direi una bugia, perché tu sei stata l’unica donna della mia vita: mi dispiace che tu questo non lo capisca’. L’ho capito tardi, ormai avevo fatto altre scelte”.

 

One comment

Rispondi