È morto Albeto Balocco: colpito da un fulmine in montagna

0
72

Nel pomeriggio di oggi Alberto Balocco, 56 anni, amministratore delegato dell’omonima industria dolciaria di Fossano, nel cuneese, è morto colpito da un fulmine in montagna. Balocco, che si trovava in vacanza, in compagnia di un amico, stava compiendo una passeggiata in mountain bike nella zona dell’Assietta, nel Comune di Pragelato A lanciare l’allarme nel primo pomeriggio un passante che ha visto i due ciclisti a terra, esanimi.

Per i due uomini A nulla sono purtroppo serviti i soccorsi successivi effettuati dagli operatori sanitari accorsi sul posto

Alberto Balocco era da diversi anni, con la sorella Alessandra, alla guida dell’azienda di famiglia che dà lavoro a circa 500 persone a Fossano e che, grazie alle intuizioni del padre Aldo, mancato a 91 anni un mese fa, si era trasformata da piccola realto’ artigianale in un vero colosso del settore. Alberto Balocco lascia la moglie e tre figli.

Rispondi