Si ferisce con i vetri della portafinestra: Manuel muore dissanguato a 33 anni

0
90

È morto dissanguato a soli 33 anni dopo essersi tagliato con i vetri della portafinestra che si era rotta. Una tragica morte quella di Manuel Godoy residente a Rovereto, in Trentino. 

A chiamare le forze dell’ordine sabato sera erano stati alcuni vicini che avevano sentito un forte rumore proveniente dall’appartamento del giovane. Una volta arrivati i soccorsi Manuel era a terra in una pozza di sangue con profondi tagli causati dai vetri della portafinestra. Il 33enne essendo in casa da solo, non è riuscito a chiedere aiuto. Al momento si pensa a un incidente domestico anche se le forze dell’ordine stanno indagando perchè all’interno dell’abitazione sono stati rinvenuti alcuni mobili danneggiati.

Rispondi