TERREMOTO IN CALABRIA: DUE SCOSSE SPAVENTANO LA POPOLAZIONE

0
155

La terra continua a tremare in Italia. Un terremoto di magnitudo 3.1 è stato registrato alle 15.52 in provincia di Cosenza. L’Ingv ha comunicato che l’epicentro è avvenuto a Santa Sofia d’Epiro a una profondità 5.9 chilometri.

Paura per la popolazione che scrive spaventata sui social network «scosse in rapida successione». La scossa è stata registrata alle 15.55, tre minuti dopo, una secondo di magnitudo 2.5 a profondità di 10 chilometri, sempre con lo stesso epicentro. Le due scosse di terremoto sono state avvertite anche a Bisignano e Acri.


 

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-3]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-9]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-7]

[do_widget id=top-posts-5]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-5]

Rispondi