TONY CONFESSA: “LA MADRE HA CERCA DI FERMARMI MENTRE PICCHIAVO I BAMBINI”

Durante l’interrogatorio di Tony Essobti sono emersi anche altri particolari agghiaccianti. La madre dei bimbi, secondo Essobti, avrebbe assistito al pestaggio e avrebbe anche cercato di difendere i figli senza purtroppo riuscirci.

“Volevo bene ai ragazzi come fossero miei, ma quando hanno distrutto la cameretta, in particolare la sponda del letto acquistata con tanti sacrifici, ho perso la testa” ha detto il 24enne. Essobti fornisce dunque una piena confessione, assumendosi tutta la responsabilità delle percosse e dell’omicidio di Giuseppe. Ora si attendono,i risultati dell’autopsia sul corpo del bambino, che sarà effettuata oggi ma i cui risultati arriveranno soltanto tra qualche giorno. Le dichiarazioni del 24enne sono state fondamentali sopratutto per chiarire la posizione della madre dei bimbi, che risulta ancora indagata dagli inquirenti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.