Monthly Archives: Novembre 2018

CARMELO ZAPPULLA STA MEGLIO: ECCO LA PRIMA FOTO DOPO L’INFARTO

Carmelo Zappulla, posta la prima prima foto dopo l’infarto scrivendo: “Dio è grande”. Il cantante napoletano Carmelo Zappulla si mostra per la prima volta in foto dopo l’infarto che l’ha portato ad un passo dalla morte: “Grazie a tutti, Dio è grande” ha scritto su Facebook mostrando il pollice all’insù, simbolo di una situazione in netto miglioramento.

L’artista è ancora sotto cure mediche dopo il malore degli scorsi giorni, ma le sue condizioni stanno via via tornando alla normalità. Tantissimi i commenti per salutare il cantane di musica napoletana neomelodica, famosissimo sopratutto negli anni Settanta e Ottanta.

TERREMOTO IN ITALIA: GRANDE PAURA PER LA GENTE

Nuova scossa di terremoto nella mattinata di oggi sabato 17 novembre. La scossa è avvenuta nel bellunese e il sisma, di magnitudo 3.1, è stato avvertito dalla popolazione sopratutto a Cortina ma anche a Sappada, in Friuli. Paura per la popolazione, anche se fortunatamente, non si registrano danni e feriti.

La scossa è stata avvertita alle 11.50 tra il Veneto e il Friuli Venezia Giulia. L’epicentro è stato localizzato a cinque chilometri di distanza da Vigo di Cadore, in provincia di Belluno, e a quattro chilometri da Santo Stefano di Cadore.

ELISA ISOARDI IN PERICOLO: IL SUO STALKER SI PRESENTA IN STUDIO CON UN PACCO SOSPETTO

Pochi giorni fa, si è scoperto chi è lo stalker di Elisa Isoardi. Secondo il settimanale di gossip Gente che è uscito in edicola oggi Sabato 17 novembre, si tratterebbe di una persona di circa 60 anni che vive a Napoli. L’uomo è molto conosciuto dalle sue parti e negli ultimi mesi questa ha stalkerato l’ex compagna di Matteo Salvini, tanto che quest’ultima ha deciso di sporgere Denuncia.

Qualche giorno fa l’uomo si è presentato come se niente fosse ai controlli degli studi Dear di Roma dove la vigilanza lo ha fermato. L’uomo sosteneva di essere un caro amico di Elisa Isoardi e voleva incontrarla per consegnarle un regalo che aveva tra le mani. Questo “pensiero” che l’uomo portava con se, faceva un rumore strano e proprio per questo motivo gli è stato sottratto e gli artificieri hanno controllato che non fosse nulla di esplosivo. In realtà si è poi scoperto, che il pacco conteneva un regalo molto costoso. La Isoardi potrà finalmente tirare un sospiro di sollievo? Vedremo…

PAOLA PEREGO PERDE LA TESTA: COLPISCE UN UOMO CON UN MARTELLO

Ieri è andata in onda la seconda puntata di Scherzi a Parte dove è andato in scena il “cattivo” scherzo che ha visto come vittima Paola Perego. Lo scherzo fatto alla conduttrice è stato abbastanza pesante poichè Minsky, un finto artista della street art ha iniziato a disegnare, una cacca sopra la Fiat 500 rossa della Perego.

La conduttrice ha perso immediatamente la pazienza e ha detto all’artista: “Tu le tue opere d’arte te le fai a casa tua con le tue cose”. Anche il finto critico che ha riconosciuto l’artista non è riuscito a far calmare Paola, proponendo ben 5000 euro per la portiera pasticciata. L’artista non ha accettato e si è dimostrato deciso a finire l’opera a tutti i costi l’opera ed è proprio a questo punto che la Perego è esplosa esclamando”Tu hai bisogno di un medico serio…” per poi afferrare un martello e per colpire l’artista che le ha fatto lo scherzo. Per fortuna poi arrivati gli autori del programma per dire alla conduttrice di essere vittima di Scherzi a parte. La conduttrice a questo punto molto preoccupata, ha detto: “Ti ho fatto male?”.poi assicurando di non aver fatto male al finto artista lo ha abbracciato forte.

È MORTO CADENDO DAL TETTO: LASCIA LA MOGLIE

Ennesimo incidente mortale sul lavoro. Questa volta a perdere la vita è stato un operaio straniero di Marano. L’uomo è morto mentre stava lavorava sul tetto della scuola elementare Ranucci (stava sistemando una guaina). L’uomo, per motivi da accertare ha improvvisamente perso l’equilibrio ed è caduto sull’asfalto morendo sul colpo. Sul posto sono arrivati carabinieri della Compagnia di Marano.

La vittima dell’incidente sul lavoro è Mebarki Abdel Karim, 55enne di origine algerine. Abitava Pozzuoli ed era sposato con un’italiana, l’uomo come si è appreso poco fa, lavorava in nero per una ditta che si occupa, per conto del comune di Marano, della manutenzioni scolastiche.

NON MANGIATELO: RITIRATO DA TUTTI I SUPERMERCATI

Un altro prodotto ritirato dal mercato. I marchi interessati sono stati Elios e Sea Party, prodotti da T&M Trade & Marketing Srl presso lo stabilimento di via Bruno Buozzi, a Bari. Il motivo del richiamo è avvenuto dei prodotti utilizzati per la produzione dei piatti. Arpa Puglia ha infatti riscontrato la presenza di alti livelli di sostanze contaminanti che possono trasferirsi all’interno degli alimenti contenuti all’interno dei piatti fondi Elios in polipropilene. 

Nel dettaglio, i lotti interessati del marchio Sea Party sono: 1SEAPARTYFO10, 1SEAPARTYPI12, 700SEAPARTYFO, 700SEAPARTYPI, 500SEAPARTYFO28, 500SEAPARTYPI30. Quelli Elios, invece, sono i lotti numero 1ELIOSFO8, 1ELIOSPI10, 700ELIOSFO12, 700ELIOSPI14, 500ELIOSFO18, 500ELIOSPI20.